vendredi 28 février 2014

AGO PANINI e "LA GRANDE BELLEZZA, ... VIOLATA"



(... ma una sedia a rotelle, come fa a passare ? ...)

****

Servizio-denuncia di Ago Panini con fotografie di eccellenze qualità, 
unicamente in bianco e nero, di grande effetto,
per constatare l'orrore dell'inciviltà, della maleducazione e spesso della crudeltà





Nato nel 1967 a Torino, cresce a Milano per diventare romano qualche decennio più tardi, Ago (abbreviativo di Agostino Silvio Michele Marcello Tullio Giovanni Maria) Panini è uno dei più affermati registi Italiani in attività nel mondo. Dopo un passato da musicista, un contratto con la EMI e una decina di anni di concerti con la band “Ottantottotasti”, fonde le sue due passioni, Musica e Fotografia, in alcuni videoclip sperimentali. I suoi lavori vengono ben presto apprezzati e lo portano a collaborare con alcuni tra i più importanti musicisti italiani: Eros Ramazzotti, Zucchero, Laura Pausini, Daniele Silvestri, Vinicio Capossela e molti altri. Debutta in pubblicità nel febbraio 1997. Sviluppa una sensibilità particolare per un tipo di narrazione visuale, che evolve e cresce a livello internazionale con marchi quali BMW, Mercedes, Lamborghini, Fiat, Seat, Opel, Peugeot, Alfa Romeo, Lancia, Renault... Dal 2002 lavora con frequenza negli stati uniti con marchi come Cadillac, BMW. Parallelamente ad un intenso lavoro nell’ambito automobili, Ago sviluppa il suo lavoro nel settore del food, cercando di scostarsi dai canoni del genere, per trovare una sua strada. Che lo porta ben presto a lavorare con i leader di mercato: Barilla, Ferrero, Findus. Il suo stile visivo si unisce alla capacità di narrare per dettagli. Alcune sue campagne diventano “benchmark” per il settore, cambiando l’approccio visuale al food. Nel 2007, scrive, dirige, e produce “Aspettando il Sole”, suo primo lungometraggio, vincitore di diversi festival, nazionali e internazionali: una commedia “noire”, dove tutta la sua ricerca visiva e narrativa trova sfogo, collaborando con i più importanti attori italiani: Raoul Bova, Claudia Gerini, Claudio Santamaria, Giuseppe Cederna, Vanessa Incontrada e molti altri. Nel 2011 Esordisce con il romanzo “l’Erba Cattiva”, un picaresco viaggio attraverso l’iniziazione al rock di un giovane aspirante sognatore, che riscuote notevoli apprezzamenti da critica e pubblico. Non ha mai smesso di fotografare. Pur mantenendo un atteggiamento “libero”, rispetto all’immagine di movimento, lo stile fotografico di Ago si può ritrovare su diverse copertine di dischi (per Africa Unite, e soprattutto Giuliano Palma & the Bluebeaters), e importanti campagne per Barilla, Alfa Romeo e HP. Attualmente sta scrivendo il suo secondo romanzo, sta lavorando ad una personale di fotografia, e preparando alcune sceneggiature per cinema e tv.

**********

Via Farini, pieno centro a quattro passi dalla Stazione Termini. dalle 9.00 alle 21.00 126 mezzi hanno posteggiato in divieto di sosta, molti dei quali davanti alla Questura, ma non viene effettuata nessuna contravvenzioneAgo Panini, regista e scrittore, ha deciso di filmare tutto in stop motion e il risultato è una video-denuncia che sta facendo il giro della Rete

video :

B R A V O  AGO ! 

Aucun commentaire:

Enregistrer un commentaire